Metapia Deep Water eXplorers
Ti stai collegando Al Forum Md-X Unified Team
Metapia Deep Water eXplorers

Training,Exploring and Fun
 
IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
» Presentazione
Mer 20 Ago 2014, 11:32 Da MichelePisanu

» Scooter subacqueo
Lun 31 Mar 2014, 19:20 Da ombra

» mi presento
Dom 13 Ott 2013, 12:09 Da l.roby

» ...ed ora anche il manifold...
Dom 06 Ott 2013, 17:51 Da eve

» nuovo iscritto
Dom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» nuovo iscritto
Dom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» Carlo è qui e vi saluta tutti!
Dom 22 Set 2013, 13:27 Da Admin

» ciao a tutti
Mar 30 Lug 2013, 22:59 Da Marco V

» Torcia stile DIR
Lun 17 Giu 2013, 12:36 Da z.luca

» Buone Bolle a tutti
Gio 06 Giu 2013, 17:16 Da Admin

Friends Team TDI/SDI

 

 

Md-X UTeam Magazine


Condividere | 
 

 Singolo sacco o doppio sacco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 55
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 13:22

Mi piacerebbe discutere con voi di questo argomento..
Secondo voi e' meglio un singolo sacco o un doppio sacco dai 60 metri in poi?
Specie in un immersione in acqua dolce ....
Che ne pensate?

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Pompiere1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 574
Età : 48
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 15:11

in umida o in stagna???
poi xkè proprio dolce l'acqua?? Embarassed Embarassed
Tornare in alto Andare in basso
http://www.technicalsub.it
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 55
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 15:22

Pompiere1 ha scritto:
in umida o in stagna???
poi xkè proprio dolce l'acqua?? Embarassed Embarassed

Be a 60 metri al lago o al mare ci vai con la umida?
Perche' in acqua dolce? ma mi prendi in giro?
La spinta che riceve in acqua salata secondo te e' uguale per l'acqua dolce? Archimede Mo si incazza Very Happy

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Pompiere1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 574
Età : 48
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 15:29

so la differenza....anche se non so ingegnere...intendevo xkè hai precisato proprio 60mt e acqua dolce...tutto qui.....
poi cmq. nei mari tropicali 1 marea va a 60mt senza stagna e con monosacco e pure rec....
ah gia ma essendo in acqua super salata non rientra nel caso specifico Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
http://www.technicalsub.it
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 55
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 15:42

Pompiere1 ha scritto:
so la differenza....anche se non so ingegnere...intendevo xkè hai precisato proprio 60mt e acqua dolce...tutto qui.....
poi cmq. nei mari tropicali 1 marea va a 60mt senza stagna e con monosacco e pure rec....
ah gia ma essendo in acqua super salata non rientra nel caso specifico Very Happy Very Happy Very Happy

Miche' perche' alle mie domande fai altre domande?? Very Happy Very Happy

Tu nelle tue immersioni abissali In CA e con tre o 4 deco piu' bibo..in caso di rottura del gav e aria non sufficente nel bombolino ci si possono creare problemi per la risalita? e usate una frusta B.P. in caso di esaurimento aria o argon nel bombolino con Gav KO...?

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Sharkucciola
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 246
Età : 26
Data d'iscrizione : 01.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 16:05

Io sarei x il doppio sacco...
Perchè dato il peso di un'attrezzatura ridondante,l'immersione oltre i 60...Io credo serva parecchia spinta e penso che la configuarzione del subacqueo tecnico più rindondante è meglio è, con un gav monosacco in caso di rottura e perdita di molta ariaa,la muta stagna non può far fronte alla discesa del tipo in questione, quindi con un bisacco in caso di rottura di uno dei due riusciresti a far fronte alla cosa utilizzando quello buono.
Questo è il mio pensiero..magari sbaglio..
Tornare in alto Andare in basso
Alex
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X


Maschile
Numero di messaggi : 10
Età : 50
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 16:21

Ma si può dare una risposta così su due piedi?
Io non credo, dipenderà da tante variabili rispetto alle altre scelte sull'attrezzatura
Tornare in alto Andare in basso
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 55
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 16:27

Alex ha scritto:
Ma si può dare una risposta così su due piedi?
Io non credo, dipenderà da tante variabili rispetto alle altre scelte sull'attrezzatura

Giusto quello che dici!!!
Tu in quale condizioni useresti un doppio sacco?

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Pompiere1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 574
Età : 48
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 17:48

ma...io non vedo il problema....
io non ho mai fruste di BP di back up (tranne x il reb) xkè non mi servono....basta che il bombolino sia carico come sempre ed in base al tuffo che devo pianificare...il numero delle stage non influiisce 1 mazza.....piu' ne porto piu' ne saranno rimpite con elio quindi meno peso...il bibo che sia 10+10 o 20+20 è sempre neutro....
quindi mai bisacco....
1sostent. è il sacco , 2 è la muta stop Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
http://www.technicalsub.it
d.i.s
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 33
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 18:01

Polmoni+stagna+giusta pesata = un solo sacco senza problemi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.deepshop.it
Faraone1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 739
Età : 47
Data d'iscrizione : 01.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 18:43

Quoto perfettamente quanto detto dal Pompiere

Faccio solo una precisazione, in base alla mia esperienza attualmente per i tuffi che sto facendo come sistema di assetto sto utilizzando solo la muta e solo rarissimamente utilizzo anche il sacco che ho montato sul reb, quindi mi ricollego al tema del post e dico che sacco e muta, meglio se in trilaminato, sono più che sufficienti.

Per quanto riguarda il quantitativo di gas ARGON per gonfiare la muta, preciso che sulle bombole di Bail-Out c'è sempre una frusta di LP quindi anche il discorso perdita o termine ARGON è risolto
Tornare in alto Andare in basso
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 55
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 20:18

Bene...Adesso vi pongo un quesito....

Durante un corso Ipossico,,,,l'allievo ha un problema al gav (non lo puo' usare) piu' per qualsiasi problema..va in affanno e stress cerca di gestire la muta stagna con l'aiuto dell'istruttore,ma siccome questo problema e' successo nei primi minuti dopo il raggiungimento della quota prevista ,quindi ancora con le bombole (tutte backgas e deco) ci troviamo intorno ai 70 metri muta in trilaminato 15 piu 15 e 3 deco bottle (adesso ditemi la verita' se vi e' mai successo questo!!!!e se avete provato queste "emozioni" ) cioe' controllare l'assetto e risalita con la sola muta stagna... silent ...succede un problema.......all'allievo...
Il Giudice non competente nomina un perito il quale perito accerta che il problema e' nato dal problema GAV e vi dice...come mai non aveva un sistema risondante ? visto che ci sono i doppi sacchi? perche' non sono stati usati tutti gli strumenti per salvaguardare la tutela dell'allievo?

Vi siete mai chiesto se in questo caso la nostra/vostra assicurazione copre questo specifico problema perche' in queste immersioni non abbiamo applicato tutti gli accorgimenti giusti????


Questo per parlare naturalmente....ma questo aspetto (istruttori) ve lo siete chiesto?

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschile
Numero di messaggi : 206
Età : 48
Data d'iscrizione : 12.01.09

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 21:08

Sharkucciola ha scritto:
Io sarei x il doppio sacco...
Perchè dato il peso di un'attrezzatura ridondante,l'immersione oltre i 60...Io credo serva parecchia spinta ..

qui penso ci sia un fraintendimento non da poco. Very Happy Very Happy
il doppio sacco es., 40+40 non vuol dire che ho a disposizione 80 litri.
ma che ho due sacche sovrapposte da 40lt per un volume max di 40lt.e d'altra parte, il sacco esterno è sempre quello , non è a soffietto.

Ho avuto il doppio sacco ma sono ritornato al mono perchè:
la doppia sicurezza è effimera, i problemi e manutenzioni doppi.
la sacca che non usi si sarà rovinata sino al momento che ti servirà, è impensabile di utilizzare contemporaneamente le due sacche, per non parlare dei problemi di gestione dell'assetto se malaguratamente un VIS va in autoerogazine, e tu continui a scaricare la sacca sbagliata,perchè dato che la seconda sacca è di emergeza il suo VIS, sta posizionato fuori da un immediato controllo.
certo se a 60 metri perdi il gav non ai quello di riserva ti devi pur staccare dal fondo, ma abbiamo ancora una stagna e due palloni ed un paio di pinne Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
Pompiere1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 574
Età : 48
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 21:44

io cmq. rimango della mia idea...la ridondanza è la mente e non il doppio di tutto....
a me è successo personalmente che il sacco mi si gonfiava in continua...(a 90mt) ho staccato la frusta e son andato a bocca....

credo che pure nel caso che ha fatto giancarlo avrei optato x la medesima soluzione...
Poi ripeto se 1 allievo o chi x lui va in affanno e non riesce a gestire 1 situazione di questo tipo tranquillamente il problema è a monte....
come sempre daltronde
Tornare in alto Andare in basso
http://www.technicalsub.it
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 55
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Lun 23 Feb 2009, 21:57

Miche' che le situazioni Sono a monte non ci piove.....ma pensa un attimo di stare vicino ad un giudice...
e di spiegarli l'accaduto,,,e che il sacco si sia bucato...non penso che gli rispondi il problema sia a monte...
(poi personalmente come ci sbrighiamo da soli le nostre cose e' un'altro film)..questo post l'ho scritto perche' volevo farvi proprio questa domanda..vicino ad un perito (istruttore pure lui che conosce bene l'attrezzatura) lui ti dica perche' non ha indossato il doppio sacco? perche' se lo avesse fatto il problema non sarebbe successo?...a queste domande credo che dobbiamo pensare ,riflettere e rispondere.,....

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Faraone1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 739
Età : 47
Data d'iscrizione : 01.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Mar 24 Feb 2009, 00:13

Scusate ma prima di finire davanti ad un giudice, che sicuramente di subacquea ne capirà "una cima di rapa nfucata" perchè non cerchiamo di capire e mettere in evidenza sempre allo stesso gkiudice che il tutto si stava svolgendo nel rispetto degli standar previsti e riconosciuti e pertanto l'avaria è una problematica successiva?
Bene dopo questo vi chiedo le vostre didattiche per corsi di qusto genere prevedono il doppio sacco?
prevedono un sistema ridondante?
e se Si quale?
ecco queste sono secondo me le domande che ci dovremmo fare prima di portare in acqua un allievo.

CMQ voglio anche sapere, ma tutto ciò dovrebbe accadere ad un allievo durante un tuffo d'addestramento?
Tornare in alto Andare in basso
beerox
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 10
Età : 43
Data d'iscrizione : 05.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Mar 24 Feb 2009, 10:33

Quoto dis solo che metterei per prima la pesata!

Wink
giusta pesata+polmoni+stagna = un solo sacco senza problemi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.beerox.it
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 55
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Mar 24 Feb 2009, 11:02

Faraone1 ha scritto:
Scusate ma prima di finire davanti ad un giudice, che sicuramente di subacquea ne capirà "una cima di rapa nfucata" perchè non cerchiamo di capire e mettere in evidenza sempre allo stesso gkiudice che il tutto si stava svolgendo nel rispetto degli standar previsti e riconosciuti e pertanto l'avaria è una problematica successiva?
Bene dopo questo vi chiedo le vostre didattiche per corsi di qusto genere prevedono il doppio sacco?
prevedono un sistema ridondante?
e se Si quale?
ecco queste sono secondo me le domande che ci dovremmo fare prima di portare in acqua un allievo.

CMQ voglio anche sapere, ma tutto ciò dovrebbe accadere ad un allievo durante un tuffo d'addestramento?

Non sono Stato chiaro.....Non e' indiscussione quale e' la via migliore..io con un 40 libbre evolve gestico un 15+15 e 3 stage....

La domanda era solo per l'addestramento (CORSO IPOSSICO) ed in caso di avaria del gav cosa POTREBBE succedere dal punto di vista giuridico...

Concentriamoci solo su questo....

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Sharkucciola
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 246
Età : 26
Data d'iscrizione : 01.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Mar 24 Feb 2009, 11:37

antonio_alba ha scritto:
Sharkucciola ha scritto:
Io sarei x il doppio sacco...
Perchè dato il peso di un'attrezzatura ridondante,l'immersione oltre i 60...Io credo serva parecchia spinta ..

qui penso ci sia un fraintendimento non da poco. Very Happy Very Happy
il doppio sacco es., 40+40 non vuol dire che ho a disposizione 80 litri.
ma che ho due sacche sovrapposte da 40lt per un volume max di 40lt.e d'altra parte, il sacco esterno è sempre quello , non è a soffietto.

Ho avuto il doppio sacco ma sono ritornato al mono perchè:
la doppia sicurezza è effimera, i problemi e manutenzioni doppi.
la sacca che non usi si sarà rovinata sino al momento che ti servirà, è impensabile di utilizzare contemporaneamente le due sacche, per non parlare dei problemi di gestione dell'assetto se malaguratamente un VIS va in autoerogazine, e tu continui a scaricare la sacca sbagliata,perchè dato che la seconda sacca è di emergeza il suo VIS, sta posizionato fuori da un immediato controllo.
certo se a 60 metri perdi il gav non ai quello di riserva ti devi pur staccare dal fondo, ma abbiamo ancora una stagna e due palloni ed un paio di pinne Very Happy

Io ho pensato al doppio sacco perchè avevo letto un libro in cui c'era un problema simile...e da lì ci ho pensato..
poi leggendo le risposte di altri utenti..ho capito.. Rolling Eyes Wink
Grazie ragazzi Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Alex
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X


Maschile
Numero di messaggi : 10
Età : 50
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Mar 24 Feb 2009, 11:50

metapiad-X ha scritto:

Giusto quello che dici!!!
Tu in quale condizioni useresti un doppio sacco?

Non ti so fare un esempio su tutti.
Rimango comunque dell'idea che sott'acqua sia necessaria tranquillità come prima cosa.
Alcuni si sentono sicuri nell'avere un solo sacco, altri ad averne due. IMHO non credo sbagli nessuno dei due.

Nel risvolto pratico non ho mai avuto una problematica che mettesse in evidenza i pregi di una soluzione rispetto all'altra ma solo sentito dire e quindi sono la persona meno indicata per dare un'interpretazione. Ho espresso solo un dubbio e un'idea sull'approccio
Tornare in alto Andare in basso
pacos
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X


Maschile
Numero di messaggi : 11
Età : 30
Data d'iscrizione : 03.02.10

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Gio 16 Giu 2011, 19:44

buonasera ragazzi!!!
mi intrufolo nella discussione in quanto oggi ho avuto la risposta al dilemma che vi e ci stiamo ponendo in questo post...
e' ormai tantissimo tempo che pensavo seriamente sull'utilita' di tenere due sacchi con due corrugati due fruste a baionetta ecc ecc...oggi come ogni girono carico il bibo e me ne vado a mare a visitare una secca-grotticella...piu' che altro e' un grandissimo lastrone di una 50 di metri quadrati alto dal fondo 1.5/2 metri.... molto bello a una profondita' di 40 45 metri...bene la F.F.M. (full face mask)oggi non ne voleva sapere di spannarsi allora dopo varie aperture di mezzo giro in mezzo giro ho aperto a manetta la mandata cosi' da spannare i vetri....bene appena fatto questo la maschera in 5 sec si e' spannata ma la rondella dell'erogatore si e' bloccata e quindi tutto e' andato in auto erogazione.mi chiudo subito il rubinetto di destra levo la ffm e prendo l'erogatore dal collo...nel frattempo dato che stavo sbattendo al tetto ho scaricato il sacco e sono rimasto in ginocchio rimetto la maschera che era in tasca e vado per rimettermi in assetto ma...ovviamente a rubinetto chiuso...non gonfiavo niente....poco c'e voluto ad riattacare il secondo attacco a baionetta al secondo vis (lo tengo sganciato proprio per evitare gonfiaggi indesiderati)e ole' tutto ok....ovviamente il secondo erogatore ha un manometro indipendente....sicuramente doppio sacco!!! SPECIFICO PERO' CHE NON USO LA STAGNA,nell'ambito dei lavori sub e' proibita e con la mia 9 mm mi trovo benmissimo anche con acqua a 10°... un abbraccio!!!buone bolle!!!
Tornare in alto Andare in basso
francesco69
Aspirante Membro Md-X
Aspirante Membro Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 15
Età : 48
Data d'iscrizione : 23.04.10

MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   Ven 17 Giu 2011, 14:19

beerox ha scritto:
Quoto dis solo che metterei per prima la pesata!

Wink
giusta pesata+polmoni+stagna = un solo sacco senza problemi.
quoto in pieno, con la giusta pesata non si e' mai troppo negativi da non poter pinneggiare per tornare verso la superficie! Con la giusta pesata sei sempre massimo 2 Kg negativo! Quindi mono sacco!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.direzionesub.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Singolo sacco o doppio sacco   

Tornare in alto Andare in basso
 
Singolo sacco o doppio sacco
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Torneo t.c. Mongodi 16 aprile over 45 singolo over 75 doppio
» SACCO DOVE SEI?!!!
» lezioni di tenda e sacco a pelo ... :)
» vernice singolo e doppio strato
» Non dire gatto se non lo hai nel sacco

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Metapia Deep Water eXplorers  :: Articoli & Test Attrezzatura :: Parliamo Di Gav-Sacchi-imbraghi-
Andare verso: