Metapia Deep Water eXplorers
Ti stai collegando Al Forum Md-X Unified Team
Metapia Deep Water eXplorers

Training,Exploring and Fun
 
IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
» Presentazione
Mer 20 Ago 2014, 11:32 Da MichelePisanu

» Scooter subacqueo
Lun 31 Mar 2014, 19:20 Da ombra

» mi presento
Dom 13 Ott 2013, 12:09 Da l.roby

» ...ed ora anche il manifold...
Dom 06 Ott 2013, 17:51 Da eve

» nuovo iscritto
Dom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» nuovo iscritto
Dom 22 Set 2013, 13:28 Da Admin

» Carlo è qui e vi saluta tutti!
Dom 22 Set 2013, 13:27 Da Admin

» ciao a tutti
Mar 30 Lug 2013, 22:59 Da Marco V

» Torcia stile DIR
Lun 17 Giu 2013, 12:36 Da z.luca

» Buone Bolle a tutti
Gio 06 Giu 2013, 17:16 Da Admin

Friends Team TDI/SDI

 

 

Md-X UTeam Magazine


Condividere | 
 

 Badisco Cave eXpedition

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 56
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Badisco Cave eXpedition   Mer 05 Ago 2009, 12:31

Md-X Sabato e domenica 8-9 agosto continuera' l'esplorazione delle grotte di badisco....(dati e topografia della grotta)

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader


Ultima modifica di Giancarlo Casale il Mer 05 Ago 2009, 14:41, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschile
Numero di messaggi : 206
Età : 48
Data d'iscrizione : 12.01.09

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Mer 05 Ago 2009, 13:01

Vedo se riesco a venire o sabato o domennica così ne faccio una underwater ed una underground Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
de vitis ugo
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 714
Età : 53
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Mer 05 Ago 2009, 17:47

Posso venire anch'io?
Tornare in alto Andare in basso
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschile
Numero di messaggi : 206
Età : 48
Data d'iscrizione : 12.01.09

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Ven 07 Ago 2009, 18:48

SONO DISPONIBILE SOLO SABATO, DOMANI,
PER DOMENICA FULL DAY IN VORA, IERI HA PIOVUTO IN ZONA ED HA RIALLAGATO I DUE SIFONI.
VISTO CHE PER MARTEDI' PORTA DI NUOVO PIOGGIA; ANDIAMO, SVUOTIAMO, RECUPERIAMO IL MATERIALE E PER QUEST'ANNO MI SA CHE CHIUDIAMO QUI. FATTI SENTIRE PERO'NEL FRATTEMPO LE BOMBOLE LE STO ANDANDO A CARICARE
CIAO ANTONIO.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 56
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Sab 08 Ago 2009, 18:30

Oggi io e antonio alba ci siamo immersi a porto badisco per un'ulteriore sopralluogo nelle grotte in questione...
Nella prima sorgente non c'e' modo di allargare l'ingresso ..mentre nella seconda abbiamo tolto uno spuntone che in fase di ritorno potrebbe procurare qualche problema con zero visibilita' ,ed e' pronta per essere violata in configurazione side-mount con 7 piu 7 ...domani ulteriore immersione per il rilievo della cavita' fino alla strettoia.....

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 56
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Lun 10 Ago 2009, 11:47

Anche domenica ennesima immersione a badisco alla ricerca delle grotte perdute.....
Questa volta l0indiana jones di turno era Ugo de vitis.....
Dopo esserci vestiti sul piazzale antistante il mare scendiamo la lunga scalinata che porta al mare.
E...da li.....iniziamo la nostra immersione......
Ora tocca a te Ugo a raccontarla....

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Faraone1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 739
Età : 47
Data d'iscrizione : 01.12.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Lun 10 Ago 2009, 12:45

Giancà, ma com'è solo adesso che sono via io tu ti dai alle immersioni ? ah ah ah
Dai cumpà travale tutte che poi "ndi scià calamu"
Tornare in alto Andare in basso
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 56
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Lun 10 Ago 2009, 13:49

ah.....solaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa......altro che immersioni.....al curvone te tocca le prossime volte..........nu si bono per me....o per queste attivita.... Very Happy

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
de vitis ugo
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 714
Età : 53
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Lun 10 Ago 2009, 20:02

Allora, visto che Giancarlo mi ha invitato ad usare la tastiera, vi racconto io come sono realmente andate le cose.

Squinzano(il mio paese),dista da Porto Badisco,(piccolo centro balneare posto a sud di Otranto), circa 80 chilometri
che la matina di domenica insieme alla mia famiglia, mi appresto a percorrere, non curante delle piu nere previsioni riguardanti
sia il traffico locale che si reca al mare a cercar frescura, sia quello dei vacanzieri nordici contenti solo per il fatto
di trovarsi per 15 giorni lontano dalle loro case ed i loro posti di lavoro, ma incuranti del fatto che passeranno la metà delle
ferie a districarsi nel traffico che procede a rilento in queste bellissime località costiere dalle viuzze così strette che
due macchine che si incrociano devono per forza ritirare gli specchetti retrovisori per poter passare.
Se poi teniamo conto dei barbari che pur di risparmiare due euro (tanto costa il parcheggio giornaliero dell'auto),
abbandonano i loro mezzi di trasporto sul ciglio della tortuosa stradina, il transitare per questi siti diventa un vero e proprio
gioco al massacro, cercando di passare per primi nel senso unico che inevitabilmente si crea.
Torniamo alla mia avventura.
L'appuntamento era per le 10,00 ma, per non perdere le buone abitudini, alle 9,45 Giancarlo mi telefona dicendomi che causa un
piccolo problema, sarebbe arrivato verso le 11,00. gli dico che mi aspettavo quella telefonata.
Giunto sul posto, cerco un piccolo riquadro di sabbia nell'unica spiaggetta per poter lasciare mia moglie e mio figlio ma,
le mie migliori aspettative vengono deluse quando, affaccciandomi dal parapetto, scorgo entinaia di ombrelloni piantati
in ogni dove. Torno in macchina e riferisco a mia moglie la situazione, lei grazie a dio molto accomodante, mi dice che sarebbe
rimasta con il bambino sulla piazzetta, l'importante averle trovato un posto ombreggiato.(santa donna).

Mancano ormai circa 15 minuti all'appuntamento, vedo due ragazzi che si preparavano ad immergersi e decido di rompergli i
marroni chiedendoli come fossero i fondali del posto.
Sono molto cordiali, mi danno delle preziose indicazioni e mi invitano per il lunedì ad immergermi con loro.
Dimenticavo...anche loro conoscevano Giancarlo e la sua proverbiale puntualità.

Intanto si erano fatte le 11,30, il sole coceva, vedere mia moglie cercare di tenere a bada mio figlio sotto l'unica panchina
all'ombra di un piccolo albero non mi faceva stare bene, impossibilitato a chiamare a causa della totale mancanza di
linee telefoniche, avevo quasi deciso di andar via quando, da una macchina in seconda fila sbuca lui e, in un dialetto autoctono
mi dice:" Ohu mena me!!" Che in italiano significa( ciao, come stai? hai fatto buon viaggio? scusami se ho fatto ritardo,
ma ho avuto problemi con il traffico. Che ne dici se ci sbrighiamo a vestirci in modo da recuperare il tempo perduto?)
Guardo mia moglie, che con un cenno d'intesa mi da l'ok.
In un attimo siamo pronti, saltiamo in acqua e cominciamo la discesa.
La bella parete sulla nostra destra, non offre enormi quantità faunistiche ma noi non siamo alla ricerca di pesce bensì di buchi
da esplorare.
Intorno ai 15 metri, vedo giancarlo avvicinarsi ad un piccolo orifizio,cerca di infilarcisi dentro sbattendo il bibo a destra
e a manca, penso che è pazzo, non riuscirà mai ad entrarci.
Intanto, spingi da un lato, e tira dall'altro, metà giancarlo, (da li il nick Metapiad) è dentro al buco, solo le gambe
restano fuori ed una mano, con la quale mi fa cenno di seguirlo.
A quel punto i dubbi sulla sua stabilità mentale vengono fugati, è proprio matto, non si rende conto che la mia stazza è quasi
il doppio della sua, in quel buco mi ci entrerebbe solo la testa.
Alla fine lo capisce,e fa retromarcia, mi guarda e mi fa cenno di proseguire.

Continuiamo scendendo leggermente di quota, ci infiliamo in un altro buco, questa volta quasi delle mie dimensioni,
entra lui ed io appresso non senza qualche contorsione per evitare di sbattere il mono che indosso, percorriamo in fila
uno stretto tunnel e atterriamo in una piccola sala, la sensazione è meravigliosa, ispezioniamo ogni angolo fino a
scorgere alla nostra sinistra un'altro buco, ci infiliamo e lo percorriamo e dopo una leggera curvatura a sx sbuchiamo fuori.

Proseguiamo alla ricerca di altri antri, ancora una fessura nel quale infilarsi conduce dentro un'altra bella sala piu piccola
della prima dove un grade ceriantus vi ha messo le radici, al suo fianco un secchio di plastica portato qui dentro dalla
corrente, resta sospeso capovolto con il fondo appoggiato al soffitto, il passaggio è stretto e non
riusciamo a prenderlo, dobbiamo per forza lasciarlo li.

Si prosegue, altri passaggi ugualmene affascinanti si susseguono, so di non raccontare niente di nuovo, specialmente a chi
come molti di voi vive di grotte, ma è bene far sapere che le sensazioni che si provano in simili immersioni hanno un sapore
particolare, un sapore unico,..... come l'amaro montenegro.('Very Happy')

Tornando indietro, rifacciamo al contrario gli stessi passaggi, sino a terminare con la sosta di sicurezza sotto le
imbarcazioni ormeggiate nel piccolo porticciolo naturale dove si rinfrescano gli accaldati bagnanti.
Ci trastulliamo guardando le donne annaspare tra i flutti immaginando ben altri scenari di grotte sicuramente gia esplorate.

All'uscita veniamo accolti da tre tedesche in topless che ci guardano con interesse, ci passiamo davanti evitando di guardare
le parti anatomiche esposte al sole (almeno io, vero Giancarlo?)
Sono pur sempre un gentiluomo.

Grazie Giancarlo.








[url]Host unlimited photos at slide.com for FREE![/url]


Ultima modifica di de vitis ugo il Ven 11 Set 2009, 22:53, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Pompiere1
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 574
Età : 48
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Lun 10 Ago 2009, 21:36

caro Ugo che piacere leggere le tue righe......e ritrovare vecchi usi e costumi del nostro mitico Giancarlo Very Happy
peccato solo non esserci beccati.....
ma chissà che non ci troveremo in altri tuffi....
Tornare in alto Andare in basso
http://www.technicalsub.it
de vitis ugo
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 714
Età : 53
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Mar 11 Ago 2009, 00:21

Pompiere1 ha scritto:
caro Ugo che piacere leggere le tue righe......e ritrovare vecchi usi e costumi del nostro mitico Giancarlo Very Happy
peccato solo non esserci beccati.....
ma chissà che non ci troveremo in altri tuffi....

E' dispiaciuto anche a me non averti rivisto, ma sicuramente non mancheranno altre occasioni. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 56
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Mar 11 Ago 2009, 13:10

de vitis ugo ha scritto:
Allora, visto che Giancarlo mi ha invitato ad usare la tastiera, vi racconto io come sono realmente andate le cose.

Squinzano(il mio paese),dista da Porto Badisco,(piccolo balneare posto a sud di Otranto), circa 80 chilometri
che la matina di domenica insieme alla mia famiglia, mi appresto a percorrere, non curante delle piu nere previsioni riguardanti
sia il traffico locale che si reca al mare a cercar frescura, sia quello dei vacanzieri nordici contenti solo per il fatto
di trovarsi per 15 giorni lontano dalle loro case ed i loro posti di lavoro, ma incuranti del fatto che passeranno la metà delle
ferie a districarsi nel traffico che procede a rilento in queste bellissime località costiere dalle viuzze così strette che
due macchine che si incrociano devono per forza ritirare gli specchetti retrovisori per poter passare.
Se poi teniamo conto dei barbari che pur di risparmiare due euro (tanto costa il parcheggio giornaliero dell'auto),
abbandonano i loro mezzi di trasporto sul ciglio della tortuosa stradina, il transitare per questi siti diventa un vero e proprio
gioco al massacro, cercando di passare per primi nel senso unico che inevitabilmente si crea.
Torniamo alla mia avventura.
L'appuntamento era per le 10,00 ma, per non perdere le buone abitudini, alle 9,45 Giancarlo mi telefona dicendomi che causa un
piccolo problema, sarebbe arrivato verso le 11,00. gli dico che mi aspettavo quella telefonata.

Errata corrige....l'appuntamento era alle 10.00 ma tu mi hai chiamato per dirmi che avevi sbagliato strada...ti ricordi???ahahhahahahaha ed io per non farti sentire ritardatario ho detto nn preoccuparti facciamo alle 11...

Giunto sul posto, cerco un piccolo riquadro di sabbia nell'unica spiaggetta per poter lasciare mia moglie e mio figlio ma,
le mie migliori aspettative vengono deluse quando, affaccciandomi dal parapetto, scorgo entinaia di ombrelloni piantati
in ogni dove. Torno in macchina e riferisco a mia moglie la situazione, lei grazie a dio molto accomodante, mi dice che sarebbe
rimasta con il bambino sulla piazzetta, l'importante averle trovato un posto ombreggiato.(santa donna).

Mancano ormai circa 15 minuti all'appuntamento, vedo due ragazzi che si preparavano ad immergersi e decido di rompergli i
marroni chiedendoli come fossero i fondali del posto.
Sono molto cordiali, mi danno delle preziose indicazioni e mi invitano per il lunedì ad immergermi con loro.
Dimenticavo...anche loro conoscevano Giancarlo e la sua proverbiale puntualità.

Intanto si erano fatte le 11,30, il sole coceva, vedere mia moglie cercare di tenere a bada mio figlio sotto l'unica panchina
all'ombra di un piccolo albero non mi faceva stare bene, impossibilitato a chiamare a causa della totale mancanza di
linee telefoniche, avevo quasi deciso di andar via quando, da una macchina in seconda fila sbuca lui e, in un dialetto autoctono
mi dice:" Ohu mena me!!" Che in italiano significa( ciao, come stai? hai fatto buon viaggio? scusami se ho fatto ritardo,
ma ho avuto problemi con il traffico. Che ne dici se ci sbrighiamo a vestirci in modo da recuperare il tempo perduto?)
Guardo mia moglie, che con un cenno d'intesa mi da l'ok.
In un attimo siamo pronti, saltiamo in acqua e cominciamo la discesa.
La bella parete sulla nostra destra, non offre enormi quantità faunistiche ma noi non siamo alla ricerca di pesce bensì di buchi
da esplorare.
Intorno ai 15 metri, vedo giancarlo avvicinarsi ad un piccolo orifizio,cerca di infilarcisi dentro sbattendo il bibo a destra
e a manca, penso che è pazzo, non riuscirà mai ad entrarci.
Intanto, spingi da un lato, e tira dall'altro, metà giancarlo, (da li il nick Metapiad) è dentro al buco, solo le gambe
restano fuori ed una mano, con la quale mi fa cenno di seguirlo.
A quel punto i dubbi sulla sua stabilità mentale vengono fugati, è proprio matto, non si rende conto che la mia stazza è quasi
il doppio della sua, in quel buco mi ci entrerebbe solo la testa.
Alla fine lo capisce,e fa retromarcia, mi guarda e mi fa cenno di proseguire.

Errata corrige... Very Happy
Io ci sono passato tagliando la via ,,mentre tu lo hai aggirato l'ostacola....e' vero lui non ci entrava...

Continuiamo scendendo leggermente di quota, ci infiliamo in un altro buco, questa volta quasi delle mie dimensioni,
entra lui ed io appresso non senza qualche contorsione per evitare di sbattere il mono che indosso, percorriamo in fila
uno stretto tunnel e atterriamo in una piccola sala, la sensazione è meravigliosa, ispezioniamo ogni angolo fino a
scorgere alla nostra sinistra un'altro buco, ci infiliamo e lo percorriamo e dopo una leggera curvatura a sx sbuchiamo fuori.

In realta' siamo entrati in una frattura con un pendenza di circa 45 gradi attivati sul fondo della camera a dx e nn sx attraverso una strettoia si entrava in una bella sala formata da massiccio calcare (Sorgente aTTIVA) e attraverso un'ispezione visiva la sala continuava con un sifone al suo interno dove c'era un'emissione di acqua dolce..prossima esplorazione da fare molto interessante....
Quindi dopo aver visto questa sale abbimo continuato l'immersione imboccando in camimo quasi a 90 gradi rispetto al piano della sala e siamo usciti fuori...

Proseguiamo alla ricerca di altri antri, ancora una fessura nel quale infilarsi conduce dentro un'altra bella sala piu piccola
della prima dove un grade ceriantus vi ha messo le radici, al suo fianco un secchio di plastica portato qui dentro dalla
corrente, resta sospeso capovolto con il fondo appoggiato al soffitto, il passaggio è stretto e non
riusciamo a prenderlo, dobbiamo per forza lasciarlo li.

Si prosegue, altri passaggi ugualmene affascinanti si susseguono, so di non raccontare niente di nuovo, specialmente a chi
come molti di voi vive di grotte, ma è bene far sapere che le sensazioni che si provano in simili immersioni hanno un sapore
particolare, un sapore unico, come l'amaro montenegro.

Tornando indietro, rifacciamo al contrario gli stessi passaggi, sino a terminare con la sosta di sicurezza sotto le
imbarcazioni ormeggiate nel piccolo porticciolo naturale dove si rinfrescano gli accaldati bagnanti.
Ci trastulliamo guardando le donne annaspare tra i flutti immaginando ben altri scenari di grotte sicuramente gia esplorate.

All'uscita veniamo accolti da tre tedesche in topless che ci guardano con interesse, ci passiamo davanti evitando di guardare
le parti anatomiche esposte al sole (almeno io, vero Giancarlo?)
Sono pur sempre un gentiluomo.

Grazie Giancarlo.

Un grazie anche a te Ugo per aver condiviso con te queste UNICHE immersioni.......








[url][/url] Laughing Laughing

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
antonio_alba
Membro Permanente Md-X
Membro Permanente Md-X


Maschile
Numero di messaggi : 206
Età : 48
Data d'iscrizione : 12.01.09

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Mar 11 Ago 2009, 14:14

Ciao Ugo, di sicuro capiterà di incontrarci anche noi, sono curioso però, Very Happy, visto che con me lo fa sempre, se il nostro Giancarlo, è riuscito ad non fare apprezzamenti sulla tua atrrezzatura, Very Happy Very Happy
Saluti Antonio.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ndronico.it
de vitis ugo
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 714
Età : 53
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Mer 12 Ago 2009, 10:07

Ciao Antonio, sicuramente ci incontreremo.
No, non ha fatto apprezzamenti sulla mia attrezzatura, non puo permettere Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Giancarlo Casale
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2141
Età : 56
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Mer 12 Ago 2009, 17:37

Ragazzi MIchele ha gia' preparato un anteprima su youtube...domani la mette on line.....

_________________
Giancarlo Casale

Md-X Team Leader
Tornare in alto Andare in basso
Fabio
Membro Elite Md-X
Membro Elite Md-X
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 382
Età : 53
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   Gio 20 Ago 2009, 16:05

... Ugo, mi vendi tua moglie? Laughing Laughing Laughing
... poi non è vero che la tua stazza è il doppio.... dalla foto vedo che il "benessere" di Giancarlo si è accresciuto... non quanto il mio, però.... Laughing Laughing Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Badisco Cave eXpedition   

Tornare in alto Andare in basso
 
Badisco Cave eXpedition
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Report - Uscita 12/03/11 - Monte Pastello - Verona
» CONTE IN PROGRESS
» dilemma dopo le simex!!!!
» Cercasi esperto ginocchio
» Info x Blocco differenziale x Toyota LJ 70

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Metapia Deep Water eXplorers  :: Sezione Immersioni Avanzate :: FORUM - Overhead Diving-
Andare verso: